Ultimissime

Calcio. Lauricella si racconta: “Dura ripartire dopo tre anni ma ho recuperato la forma e voglio fare bene”

 “ A settembre ho ripreso in mano la mia vita. Dopo quasi tre anni di assenza dal mio mondo, il calcio, sono ritornato a calcare il rettangolo di gioco, decidendo di ricominciare da Partinico. Una piazza blasonata e di tutto rispetto. Ora mi sono innamorato di questa maglia e voglio continuare a ripagare la fiducia che la presidentessa, Antonella Radicelli, ed il Ds, Marcello Lombardi, mi hanno accordato all’inizio dell’attuale stagione agonistica”. A parlare ai microfoni di GolfoWeb.it è Mauro Lauricella, attaccante del Partinicaudace, società che milita nel girone A di Promozione. Una categoria che al calciatore palermitano sta molto stretta, visti i suoi trascorsi calcistici, ma da cui è voluto ripartire circa 5 mesi fa, per rimettersi in gioco dopo circa tre anni di assenza dall’ambito calcistico. Assenza dovuta ad una serie di motivi: una frattura al collaterale ed il “caso Miccoli” che lo portò ad avere degli strascichi giudiziari non indifferenti.

“ Mi è stato tolto il mio mondo, la mia vita– riferisce il trequartista-. Per un calciatore stare lontano dalla propria passione è come morire. Poi non è stato facile ricominciare dopo essere stato fermo molto tempo. Non hai più la condizione fisica e per recuperarla ci vuol tempo, fatica e tanta passione. Ora – prosegue Lauricellami sento al 100%, ma all’inizio non avevo i 90 minuti nelle gambe e giocavo a partite alterne. Ho fatto tanti sacrifici perché il mio obiettivo è quello di risalire la china e già dal prossimo anno ripartire da una categoria superiore”.

Il pensiero di ritornare nel calcio che conta è un chiodo fisso per Lauricella il cui curriculum non lascia spazio al dubbio circa le proprie caratteristiche tecniche. Per lui, infatti, in passato le seguenti piazze: Mestre ( C2), Castel di Sangro (C2), Fincantieri ( D), Campobello di Mazara (D), Pro Favara, Palermitana, Akragas e Aci Sant’Antonio ( Eccellenza). “ Prima di accettare l’offerta della presidentessa del Partinicaudace, ero approdato al Casteldaccia, squadra che milita nel girone B di Promozione. La decisione di cambiare casacca prima dell’inizio del torneo – spiega Lauricella- è stata dettata da vari motivi,  tra questi: Partinico è una piazza blasonata e con ottimi trascorsi calcistici ed è vicina a casa. Ragion per cui posso stare accanto alla mia famiglia”.

L’attaccante,  che mister Mimmo Bellomo, nelle ultime due gare ha adattato al ruolo di interno sinistro di centrocampo (lui solitamente ricopre il ruolo di trequartista o esterno alto sinistro), si sofferma anche sul campionato: “ Domenica affronteremo un avversario ostico, il Ribera, che ha tre punti più di noi e ambisce ancora a raggiungere i play off. Dal canto nostro ci stiamo preparando con scrupolo. Ci saranno assenti importanti, come Di Maria e Conigliaro, appiedati dal giudice sportivo, ma chi scenderà in campo comunque sarà alla loro altezza. Siamo un buon gruppo, guidato da un allenatore che sa il fatto suo e con una società serie e corretta alle spalle. Cercheremo di mettere in campo il massimo impegno per raggiungere il sesto posto. Per quanto concerne la parte alta della classifica, sono convinto che alla fine vincerà il Canicattì, che ha tutte le carte in regola per fare il salto di categoria: ha un buon pubblico, un organico di tutto rispetto ed una società ambiziosa. Per non parlare del mister Giovanni Falsone, mio amico. Mi aveva chiamato per dargli una mano prima che iniziasse il campionato, ma la voglia di rimanere accanto alla mia famiglia mi ha portato a scegliere una piazza più vicina a casa”.

Sulla vicenda giudiziaria che lo ha visto coinvolto due anni fa e di cui si parlò parecchio, per il momento , aggiunge solo queste parole: “ Ringrazio l’avvocato Giovanni Castronovo, l’unica persona che mi è stata vicina in un momento buio per me, e la mia famiglia”.

Celeste Caradonna

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: