Ultimissime

“Presidenti uniti per il calcio che vogliamo: impegno e crescita comune”

“Presidenti uniti per il calcio che vogliamo: impegno e crescita comune”. E’ questo lo slogan coniato dall’Edicola di Gatto e Sorci per avviare un’iniziativa importante che tende a coinvolgere tutti i presidenti dei clubs calcistici siciliani che militano nel dilettantismo, al fine di creare un Consorzio che possa confrontarsi con la Lega in merito a decisioni importanti. A tal proposito , nella serata dello scorso giovedì, a Castellammare del Golfo , si è tenuto il primo di una serie di incontri , a cui hanno partecipato i presidenti delle società che militano nel girone A dell’Eccellenza.

“ Per la prima volta – sottolinea mister Piero Gatto dell’Edicola Gatto e Sorci, promotrice dell’iniziativa- i presidenti di parecchie società si sono riuniti al fine di collaborare  per un obiettivo comune: la crescita del calcio. La nostra è un’iniziativa singolare. Possiamo asserire sia unica in Italia, se non addirittura nel mondo. L’input c’è stato dato dalla decisione della Lega che, stravolgendo il calendario della stagione agonistica, stilato alla vigilia dei campionati, ha previsto che la quartultima, terzultima e penultima gara fossero giocate nell’arco di una settimana, per poi interrompere i tornei per 20 giorni e riprendere infine per disputare l’ultima giornata di campionato, play off e play out. Tutto questo – prosegue Gattoper permettere la disputa del Torneo delle Regioni che potrebbe svolgersi, tranquillamente, in estate. Questa decisione presa senza confrontarsi con i  presidenti dei vari clubs non fa che creare grossi disagi alle società che in tal modo avranno un incremento di costi non indifferenti, visto che i tempi della regular season si allungheranno, per non parlare del fatto che ci si giocherà il campionato in una settimana. Insomma ci preme far sentire la nostra voce. Questo è solo uno degli argomenti che affronteremo. Non ci fermeremo certo qua”.

Da precisare che nei prossimi giorni si terrà una seconda riunione in quel di Caltanissetta , a cui prenderanno parte i presidenti delle società del girone B di Eccellenza. Poi sarà la volta dei clubs che militano in Promozione.  “ Le cose da discutere sono veramente tante – conclude Gatto-. Intendiamo far valere i diritti di coloro che si sacrificano per portare avanti determinati progetti, nonostante la crisi economica che attanaglia questo ambiente. Intanto un primo passo è stato fatto con la riunione di giovedì scorso e, tal proposito, ringraziamo il presidente del Castellammare Calcio, Nicola Barone,  che ci ha ospitati”.

Insomma la Lega è avvisata: i presidenti da ora in avanti saranno parte attiva in questo difficile e delicato mondo calcistico legato al dilettantismo.

Celeste Caradonna

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: