Ultimissime

Brucia la terra a Castellammare del Golfo. L’arte risponde su Facebook

In un momento in cui la terra brucia, la tristezza invade gli animi di chi ama la natura e preserva il verde e gli animali tutelandone la cura. Ma questo ieri non è avvenuto. Qualcuno non ha avuto cura della Riserva naturale dello Zingaro, del Golfo di Castellammare, dei chilometri di estensione verde che portano verso San Vito. Tutto distrutto in un incendio che ha messo in fuga gli animali del territorio bruciati vivi e ha arso come fiammiferi alberi, arbusti e varia vegetazione. Case evacuate, interventi da parte degli uomini della Forestale e di privati, uomini ustionati e ricoverati per l’inalazione di fumo, panico e terrore da ieri pomeriggio sino a ieri notte. Questa mattina terra bruciata, fumo in lontananza e tanta tristezza. Assistiamo inermi allo scempio nei confronti della natura, ma l’arte si mobilita. Dal precedente incendio, consumatosi circa tre settimane fa, una voce si leva dagli artisti alcamesi. Parte, infatti, l’appello di sensibilizzazione lanciato da Francesco Grimaudo e raccolto da tanti pittori come Giuseppe Calandrino, Letizia Valenti, Pietro Espedito e molti altri, insieme a chi non essendo artista, posta foto in tema. Paesaggi sulle bacheche di fb per valorizzare la natura e le sue bellezze, questa la sfida che non sarà risolutiva, ma che assolve al compito che la cultura e l’arte hanno, ovvero sviluppare amore per la cultura del verde e per la bellezza che, se condivisa, salverà il mondo.

Dipinto di Francesco Grimaudo

Annunci
Informazioni su Selene Grimaudo ()
Direttore responsabile GolfoWeb.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: