Ultimissime

Nube su Alcamo: su iniziativa di un avvocato alcamese, nasce la “Class Action”

Nube su Alcamo, sembra che si possa stare tranquilli dopo i dati forniti dall’ARPA, qualche giorno fa o forse no. C’è qualcuno che non ci vede chiaro, come Maurizio Lo Presti, avvocato alcamese, che si è attivato per avviare una “Class Action” a tutela di tutti i cittadini che si ritengono lesi dal disastro ambientale del deposito rifiuti D’Angelo. Ricalcando lo “stile americano” che ha cambiato punto di vista su tutto ciò che accade di negativo che può ledere la salute pubblica e non viene passivamente accettato dalla gente, l’avvocato Lo Presti decide di presenterare un esposto alla Procura della Repubblica a cui possono partecipare tutte le persone che hanno subito un danno. È questo l’appello che lancia su Facebook, creando un’apposita pagina che si può visitare, aderendo alla “Class Action”. Sia chi ha subito danni alla propria attività lavorativa, sia i semplici cittadini che hanno inalato passivamente le sostanze tossiche contenute nella nube e tutte le associazioni ambientalistiche presenti nel territorio che hanno a cuore la salute della collettività, possono chiedere informazioni su ciò che è necessario fare per tutelare i propri diritti. 

Annunci
Informazioni su Selene Grimaudo ()
Direttore responsabile GolfoWeb.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: