Ultimissime

Vite di due giovani donne a confronto nel romanzo di Enzo Di Pasquale “Come un tiglio a Gezi Park”

Vite parallele che s’intersecano, fanno capolino e s’incrociano per un attimo, quelle della palermitana Elisa e la turca Acelya da Istanbul, due giotiglio a gezi park.jpgvani donne la cui storia si svolge tra le pagine della nuova fatica letteraria, uscita già qualche mese fa, dello scrittore, giornalista ed insegnante castellammarese Enzo Di Pasquale, dal titolo “Come un tiglio a Gezi Park” , edito da “Il Palindromo”. Una bambina legherà queste due sorti. Sullo sfondo di una Palermo, descritta nei suoi colori e odori in un’estate afosa, Enzo Di Pasquale, presenterà un piccolo gioiello letterario, con lo scambio  di pensieri, riflessioni e dialoghi con Selene Grimaudo (Direttore responsabile di Golfo web e pedagogista) che intratterrà il pubblico presente in un momento letterario da costuire con gli elementi della scrittura di Enzo Di Pasquale. Questo è il secondo appuntamento letterario curato dalla Fidapa sezione di Alcamo, riferito al premio letterario esordienti, intitolato ad Alessio Lanzarone. L’appuntamento presso il caffè letterario Qubbì di Alcamo, all’interno del giardino del Collegio dei Gesuiti, è per il prossimo sabato 2 dicembre, alle ore 18:00.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: